Home arrow Blog arrow 5 SI per una Giustizia pių Giusta
Orologio
Menu principale
Home
Le Sezioni
Notizie
Blog
Cerca
Link
Contattaci Modena
Contattaci Pavullo
Contattaci Finale Emilia
Contattaci Mirandola
Calendario
Foto
Video
Forum
Materiale
eventi
contributi
avvisi
Sito Nazionale P.S.
Internazionale Socialista
Partito Socialista Europeo
Contatore
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday861
mod_vvisit_counterYesterday2948
mod_vvisit_counterThis week21203
mod_vvisit_counterThis month6729
mod_vvisit_counterAll4416975
Annunci
5 SI per una Giustizia pių Giusta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
giovedė 09 giugno 2022

                  CINQUE SI’ PER UNA GIUSTIZIA PIU’ GIUSTA

Le Segreterie Provinciali di PSI e PRI di Modena hanno tenuto assieme una conferenza stampa per ribadire, a pochi giorni dell’appuntamento referendario del 12 giugno, l’importanza di dare un segnale forte per migliorare l’amministrazione della giustizia nel nostro Paese.

Erano presenti per il PSI, la Segretaria Provinciale Graziella Giovannini, Giovanni Franco Orlando, Paolo Cristoni e Giuseppe Guberti e per il PRI modenese Paolo Balestrazzi.

 

PSI e PRI di Modena fanno un appello alle cittadine e ai cittadini modenesi a recarsi alle urne per esprimere validamente il proprio voto, indipendentemente dall’opinione sui singoli quesiti referendari.

È importante che il quorum venga raggiunto perché così, al di là del risultato, il nostro Parlamento possa accelerare una riforma della giustizia che non può più attendere.

Chi auspica e si sta impegnando anche in queste ultime ore per un fallimento della partecipazione popolare ai referendum, minimizzando la portata dei quesiti proposti, sottolineandone strumentalmente la tecnicalità e parlando di “benaltrismo”, vuole lasciare che la giustizia rimanga quella che è oggi: una giustizia, purtroppo, inadeguata, ingiusta, minata dalle correnti, in disastroso calo di credibilità, irresponsabile e prevaricante.

I socialisti e i repubblicani vogliono invece una giustizia responsabile, credibile, funzionante, rispettosa delle prerogative dei cittadini onesti, autonoma ma rispettosa degli ambiti costituzionali e non sostitutiva degli altri poteri dello Stato.

Questi referendum vanno verso questa direzione e perciò vanno sostenuti e non boicottati.


                                                                                             Ufficio Stampa PSI e PRI di Modena

Commenti
NuovoCerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 
Security Image
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved.

 
< Prec.   Pros. >