I socialisti di Finale Emilia salutano il Presidente Sergio Mattarella.
Scritto da Administrator   
gioved 19 maggio 2022

BENTORNATO PRESIDENTE!

I socialisti di Finale Emilia salutano il Presidente Sergio Mattarella.


Sono ormai passati dieci anni dal tragico e catastrofico sisma che colpì diversi Comuni della “Bassa Modenese”:

Era il 20 maggio del 2012: molti edifici pubblici e privati, case e capannoni, chiese e laboratori, furono in un attimo distrutti o gravemente lesionati; 28 persone persero la vita sotto le macerie e ci furono tantissimi feriti.


Il Comune di Finale Emilia fu uno dei Comuni più colpiti da quel tragico evento e l'immagine della “Torre dell'Orologio” spaccata a metà è ancora oggi ben viva nella mente di tutti i finalesi (e non solo) quale simbolo di una esperienza devastante.


A distanza di dieci anni, molto, grazie all’impegno di tutti, è stato ricostruito: molte aziende hanno riaperto, tante case sono state ricostruite, molte scuole sono state riaperte.

Ma, nonostante l’impegno non sia mai venuto meno, molto c’è ancora da fare per sanare quella gigantesca cicatrice.


La presenza nelle nostre terre del Presidente della Repubblica, che ha voluto ritornare tra noi, onora la nostra comunità e ci aiuta a continuare a credere che non siamo soli davanti alle disgrazie.



                                                                                                               PSI di Finale Emilia



Commenti
NuovoCerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 
Security Image
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved.

Ultimo aggiornamento ( gioved 19 maggio 2022 )